Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Archive for Stio

Stio: scuola vincente

scuola-stio“Educazione e ambiente camminano assieme. Siamo felici che la nostra scuola abbia saputo comunicare ai suoi alunni l’importanza di un bene cosi essenziale come l’acqua”. Non cela la soddisfazione per il primo premio ricevuto dagli scolari dell’istituto comprensivo Lettieri di Stio l’assessore alla Cultura Massimo Trotta. Continua a leggere il post »


Il comune di Stio e la Dieta Mediterranea

foto Massimo Trotta 2“La continua ricerca sugli stili di vita più idonei a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, che sono ancora – purtroppo – la prima causa di morte nel mondo occidentale, vede l’Italia all’avanguardia con la Dieta Mediterranea”. È la riflessione di Massimo Trotta, assessore alla Cultura del comune di Stio a seguito delle polemiche riportate in questi giorni dai media sull’effettiva veridicità e fondatezza dello spot Rai su Expo 2015. “A margine delle celebrazioni dell’inserimento della Dieta Mediterranea nel Patrimonio Immateriale dell’UNESCO, si tiene da anni nel Cilento, a Stio, il Convegno Nazionale su Ambiente, Alimentazione e Salute”. Continua a leggere il post »


Stio. I russi alla scoperta delle castagne

Anche una tv russa sarà presente per conoscere i benefici della castagna a Stio. Domani, alle 16.30, presso la chiesa antica di san Pietro e Paolo, si terrà un incontro per conoscere le qualità di questo frutto così diffuso e forse non abbastanza apprezzato del Cilento. “La dieta EU- MEDITERRANEA nel follow up dei prodotti tipici della Campania è, infatti, un programma teso a discutere e approfondire anche le caratteristiche mediche di questo nostro alimento”. A spiegarlo è il prof. Massimo Trotta, organizzatore del meeting e assessore alla Cultura di Stio. Continua a leggere il post »


Fiera della Croce ultimo appuntamento con la tradizione

Ultimo appuntamento con la Fiera della Croce, evento profondamente radicato nella comunità Stio. Il ricchissimo programma dell’edizione 2012 prevede ancora, per Sabato 1 settembre, presso l’area Largo Fiera della Croce, due importanti appuntamenti con la musica tradizionale.
Alle ore 12:00, “I CORTAZZO” esibizione itinerante di musica cilentana e alle ore 21:00 spettacolo de i CORÈPOLIS, con il loro repertorio di suoni etnici e popolari. Continua a leggere il post »


Fiera della Croce: grande attesa per il concerto di Enzo Avitabile

Continua all’insegna del grande spettacolo la Fiera della Croce di Stio, in programma dal 30 Agosto al 1 Settembre 2012, con l’attesissimo concerto di ENZO AVITABILE, il talentuoso artista napoletano che, da qualche anno a questa parte, ha intrapreso un percorso, particolarmente originale e creativo, di riproposizione delle sonorità della tradizione. Continua a leggere il post »


Fiera della Croce da domani ritorna l’appuntamento con la tradizione

Comincia domani giovedì 30 Agosto 2012 la Fiera della Croce, un appuntamento che a Stio vanta una tradizione millenaria. Profondamente radicata nello spirito della comunità, si rinnova ogni anno nei primi giorni di settembre. Le origini della Fiera della Croce risalgono al Medioevo, e sono probabilmente da ricercarsi nella presenza in zona di monaci italo-greci, cui si deve la fondazione della piccola cappella della Croce, nei pressi della quale l’appuntamento si tiene da sempre. Continua a leggere il post »


A Stio dal 30 agosto al primo settembre si rinnova l’antica tradizione della Fiera della Croce. Ospite d’onore Enzo Avitabile

Prende il via giovedì 30 agosto a Stio, in provincia di Salerno, l’edizione 2012 della Fiera della Croce. Un evento tradizionale le cui origini risalgono al Medioevo, e sono probabilmente da ricercarsi nella presenza in zona di monaci italo-greci, cui si deve la fondazione della piccola cappella della Croce, nei pressi della quale l’appuntamento si tiene da sempre. Col passare dei secoli, grazie anche alle importanti produzioni di bachi da seta che caratterizzavano l’area intorno a Stio, la Fiera divenne un piazza di particolare richiamo per la compravendita di quel particolare e pregiato tipo di tessuto. Già nel XIV secolo, infatti, la Fiera risultava essere ben nota anche al di fuori dei confini del Regno di Napoli, potendo contare sulla presenza costante di mercanti fiorentini, genovesi, senesi e anche francesi. Continua a leggere il post »


Gorga, Fagiolo Regina: azioni di microfiliera e co-marketing

Cooperare per assicurare un sistema di commercializzazione in filiera corta, è questa la sintesi dell’azione di “Valorizzazione del fagiolo regina di Gorga”, conclusasi lo scorso 19 febbraio, azione finanziata con la Misura 313 del PSR Campania.Le azioni messe in campo volte alla valorizzazione di un prodotto sano e genuino della foce del Fiume Alento hanno mirato ad un modello di animazione locale con una vetrina di degustazione attraverso tutto il borgo, questo unitamente ad azioni di co-marketing sul fagiolo e sulle bellezze ambientali del Cilento interno. Continua a leggere il post »


Next entries »