Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Archive for politiche sociali

Disturbi dell’apprendimento, la Provincia promuove un’indagine nelle scuole

Conoscere meglio il fenomeno complesso dei disturbi dell’apprendimento nei bambini, attraverso la conduzione di un’indagine a campione nelle scuole primarie del territorio, al fine di attuare un’adeguata sensibilizzazione sulla diagnosi precoce di disturbi della lettura come la dislessia evolutiva. Continua a leggere il post »


Anche nel 2014 duecento famiglie di Capaccio Paestum potranno beneficiare del pacco alimentare

Anche per l’anno 2014 il Comune di Capaccio in collaborazione con il Banco Alimentare Campania onlus ha previsto il progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”. Il progetto prevede la distribuzione di generi alimentari a 200 famiglie indigenti residenti o domiciliate nel territorio di Capaccio Paestum. La distribuzione dei pacchi sarà effettuata attraverso la parrocchia di San Pietro Apostolo e la Protezione Civile di Capaccio Paestum. Continua a leggere il post »


Nel Vallo di Diano e nel Tanagro al via “Yo Creo”, creati sei Centri per l’infanzia

Si chiama “Yo Creo” il progetto finalizzato all’attivazione di sei Centri per l’Infanzia Spazi Bambini e Bambine a beneficio delle famiglie residenti in uno dei 19 comuni del Vallo di Diano e del Tanagro. L’iniziativa, proposta dal Piano di Zona S10 (ex S4), mira a favorire l’armonico sviluppo psico-fisico e l’integrazione sociale dei bambini in collaborazione con le rispettive famiglie. Continua a leggere il post »


Coordinamento dei Piani di Zona: al vaglio l’istituzione del Registro degli Amministratori di Sostegno

Ha avuto luogo stamani, nella sala Giunta di Palazzo S. Agostino, una riunione del coordinamento dei Piani di Zona della Provincia di Salerno, finalizzata a valutare l’opportunità di istituzione e tenuta di un “Registro degli Amministratori di Sostegno”, disciplinato da un regolamento unico che dovrà essere adottato dagli undici Ambiti provinciali. Continua a leggere il post »


Sala Consilina. Create nuove opportunità di lavoro dai servizi sociali occupati decine di assistenti familiari

Dai servizi sociali create nuove opportunità di inserimento lavorativo. Il Piano di Zona S10 (ex S4), con sede in Sala Consilina, grazie ad uno specifico progetto, ha offerto l’opportunità, a circa 70 persone, di inserirsi nel mondo del lavoro. Continua a leggere il post »


Registro Tumori, lunedì la stipula del protocollo d’intesa tra l’Asl e la Provincia Salerno

Sarà stipulato lunedì 9 settembre, alle ore 12 presso la sede dell’Asl Salerno di via Nizza, il protocollo d’intesa tra la Provincia di Salerno, rappresentata dall’assessore alle Politiche Socio-sanitarie, Amilcare Mancusi e l’Azienda Sanitaria Locale di Salerno, rappresentata dal direttore generale Antonio Squillante, con il quale si formalizzano le modalità di collaborazione per la gestione del Registro Tumori della Provincia di Salerno. Continua a leggere il post »


Voucher sociali per le famiglie residenti nel Vallo di Diano e nel Tanagro

Voucher sociali con finalità multiple a beneficio delle famiglie residenti in uno dei 19 comuni del Vallo di Diano e del Tanagro di competenza del Piano Sociale di Zona S10 (ex S4).
Attraverso un apposito bando finanziato con fondi regionali, con tale iniziativa si mira ad offrire alle famiglie una forma di compartecipazione alla spesa per i servizi di cura rivolti ai minori fino a 12 anni e ai familiari non autosufficienti.
Lo scopo è quello di favorire la conciliazione tra vita lavorativa e familiare e la parità di accesso al mercato del lavoro, in particolare per le donne. Continua a leggere il post »


Il Piano di zona S10 (ex S4) istituisce il registro degli assistenti sociali per i residenti dei 19 Comuni del Vallo di Diano e del Tanagro

Il Piano Sociale di Zona S10 (ex S4), con comune capofila Sala Consilina, istituisce il Registro degli Assistenti Sociali.
Si tratta di un utile strumento per il Piano di Zona che potrà, così, utilizzare per la ricerca di specifiche figure professionali nell’ambito delle proprie attività progettuali per le quali potrebbe essere necessario, appunto, la presenza di figure di Assistenti Familiari qualificate a cui possano far riferimento le famiglie interessate.
Al Registro possono iscriversi soltanto coloro che risiedono in uno dei 19 Comuni di competenza territoriale del Piano di Zona S10, ovvero dei comprensori del Vallo di Diano e del Tanagro (Atena Lucana, Auletta, Buonabitacolo, Caggiano, Casalbuono, Monte San Giacomo, Montesano sulla Marcellana, Padula, Pertosa, Petina, Polla, Sala Consilina, Salvitelle, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano. Continua a leggere il post »


« Previous entries · Next entries »