Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Archive for ambiente

Conferenza “Le libellule del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni”

libellulaNell’ambito del progetto di ricerca “Censimento e distribuzione degli Odonati nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni”, l’Ente Parco, insieme alla Società ODONATA.IT e la Fondazione I.Ri.Di.A., ha organizzato per il giorno 11 luglio 2014 alle ore 21,00, presso il Museo Naturalistico di Corleto Monforte, una conferenza per la presentazione dei risultati del progetto, dopo un anno dal suo avvio. Continua a leggere il post »


Parco del Cilento. Progetto di ricerca RECAL

lontraIn occasione del IX Congresso Italiano di Teriologia (scienza che studia la biologia dei mammiferi) organizzato dall’Associazione Teriologica Italiana (ATit) a Civitella Alfedena (AQ) nel Parco Nazionale Abruzzo Lazio e Molise, sono stati presentati, in un contesto scientifico nazionale, i risultati (vedi il link:http://goo.gl/1ZPeXL ) del primo periodo di attività del progetto di ricerca RECAL – “RECupero ed Analisi post-mortem di esemplari di lontra Lutra lutra” nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e aree limitrofe, frutto della collaborazione tra l’Ente Parco, la società di ricerca eco-faunistica LUTRIA snc, il Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate dell’Università di Teramo e la ASL02 Lanciano-Vasto-Chieti. Il progetto vede al momento coinvolti anche il Parco Regionale di Gallipoli-Cognato e il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano-Val d’Agri-Lagonegrese, e i centri di recupero della fauna selvatica (CRAS) delle province di Potenza e Matera. Continua a leggere il post »


Caccia e pesca, Viterale: “Riprendono i ripopolamenti di salmonidi in provincia di Salerno”

provincia-sa“Tra qualche settimana, dopo una sospensione di circa tre anni, saranno riavviate le semine di novellame di trota di ceppo mediterraneo nei principali fiumi a vocazione salmonicola della provincia di Salerno”. Ne dà notizia l’assessore provinciale alla Caccia e alla Pesca, Amelia Viterale. Continua a leggere il post »


Progetto di monitoraggio dei micromammiferi nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

parcoÉ stato avviato nel mese di aprile un progetto di ricerca per studiare la presenza e distribuzione dei micromammiferi nel Parco, ovvero indagare sulla comunità dei “piccoli abitanti” dei boschi e non solo. Continua a leggere il post »


La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore lancia una petizione per l’approvazione di una legge sulla pulizia dei fondali marini

fondaliNel gennaio 2012 la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore ha avanzato una proposta di legge europea per la pulizia dei fondali marini. Il testo, a firma di Dario Vassallo, presidente della Fondazione Angelo Vassallo, e Gianni Pittella, europarlamentare e primo vicepresidente del Parlamento Europeo, è stato presentato al presidente della Commissione Pesca, Fraga Estevez ed al vice presidente, Guido Milana. Continua a leggere il post »


Linee, puntini e colori per “La nostra terra, quella vera” Il nuovo logo e il claim dell’Ente Riserve da oggi promuovono Foce Sele Tanagro Monti Eremita Marzano nel mondo

LOGO E CLAIM ENTE RISERVE OK jpgDue file di puntini per la terra, due linee ondulate per i fiumi, due spezzate per i monti. Poi colori diversi e una frase semplice ed efficace: “La nostra terra, quella vera”, declinabile in: “La nostra terra, il suo sapore” e “La nostra terra, rinasce”. Sono il nuovo logo e il nuovo claim dell’Ente Riserve naturali Foce Sele Tanagro Monti Eremita Marzano, disegnati da Davide Vignes, 33 anni, nato a Cotignola in provincia di Ravenna, residente a Berlino dove lavora. E’ lui il vincitore del concorso indetto dall’Ente presieduto dall’architetto Maria Gabriella Alfano e sarà la sua idea a rendere riconoscibile ogni azione dell’Ente Riserve da oggi in poi. Continua a leggere il post »


Logo e claim per le aree naturali protette della foce Sele-Tanagro e dei monti Eremita e Marzano

IMG_6378_ritrattoUn logo e il claim per l’Ente Riserve Foce Sele-Tanagro e Monti Eremita-Marzano, il segno grafico immediato e la mission racchiusa in una piccola frase, sono stati scelti dall’Ente presieduto dall’architetto Maria Gabriella Alfano con una gara pubblica aperta a tutti i professionisti, visual designer, esperti di design e comunicazione dell’Unione Europea maggiorenni.
Il nuovo logo dell’Ente sarà presentato sabato 22 marzo, alle 10, nell’Aula Consiliare di Contursi Terme, con un Convegno dal titolo: “Il valore della natura nel marketing territoriale” al quale sono stati invitati tutti i sindaci dei comuni ricadenti nell’area dell’Ente Riserve. Continua a leggere il post »


Progetto di sostegno alla diffusione dei pipistrelli sul territorio di Capaccio Paestum

pipistrelloContenere il proliferare delle zanzare favorendo la diffusione sul territorio comunale dei chirotteri ovvero i pipistrelli: la Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Eustachio Voza, ha approvato il “Progetto di sostegno alla diffusione dei chirotteri sul territorio di Capaccio Paestum. Il progetto è stato elaborato in collaborazione con gli esperti delle guardie ecozoofile di FareAmbiente. Continua a leggere il post »


Next entries »