Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Paestum musica. TAYONE e gli ALMAMEGRETTA in concerto al Dum Dum Republic

TAYONE Almamegretta @Dum DumLa magica atmosfera del Dum Dum Republic al tramonto sarà la cornice ideale di un week end di grande musica dal vivo. Un viaggio attraverso sonorità e stili differenti alla ricerca della contaminazione, della fusione e dell’incontro, per ritrovare, nel contatto con gli altri, l’autenticità di una vita naufraga. La piccola arena sul mare, nell’immensità tra cielo e mare, tornerà ad animare la fascia costiera che sorge a ridosso della suggestiva area archeologica.
Special guest di Forever Young, il sabato notte del Dum Dum Republic, sarà Tayone, scratch & mix innovator di origini salernitane. Un live set, quello di sabato 5 luglio a partire dalle ore 23, originale ed eclettico, con una base elettronica mixata e scratchata dal vivo con un giradischi. Electrofunk, tech house, black music, beats, scratch e mush up, fino a pezzi pop classici. Clementino, Fabri Fibra, Marracash, Roy Paci, Bruce Cox, gli aftershow per il tour negli stadi di Lorenzo Jovanotti, Fabrizio Bosso e Bruno Briscik sono solo alcuni dei grandi artisti con cui Tayone ha collaborato.
“Per me è molto importante suonare a Salerno, nella mia città. Ci tengo molto – racconta Tayone – È un piacere ancora maggiore, però, avere l’occasione di portare fuori la mia terra, in giro per l’Italia e all’estero. Ogni live è un test, un mettersi in gioco. Mai sentirsi troppo sicuri. Chi non ha paura? Chi non sbaglia?”.
La grande musica del Dum Dum continua domenica 6 luglio, start ore 17. Aperitivo in spiaggia con l’atteso concerto di Raiz & Almamegretta, con l’anteprima campana del Sanacore Dub live Session. Un potente live show tra le mille anime della band partenopea.
Gli Almamegretta ripartono dalle loro radici dub più profonde. Gli Alma sono sicuramente la più autorevole espressione italiana della dub music, la più riconosciuta internazionalmente. In questa storia, l’album Sanacore del 1995 è stato un capolavoro assoluto di fusione fra reggae e tradizione napoletana, rendendo la band Alma credibile e riconosciuta in Italia e all’estero.
L’attualità della cosiddetta bass music trova in queste esperienze delle solide fondamenta. Ecco perché oggi rivisitare Sanacore non è una mera operazione nostalgica: brani come la title track “Sanacore”, “Nun te scurdà” (memorabile il video di Pappi Corsicato), “‘O sciore cchiù felice”, “Pe’ dint’ ‘e viche” sono classici senza tempo. Gli Alma, da sempre esploratori di suoni, in questi anni si sono evoluti insieme al contesto musicale, maturando nuove sensibilità ed esperienze rispecchiate in questo live.
Alla classica line up (Raiz voce, Gennaro Tesone batteria, Paolo Polcari tastiere, Mario 4mx Formisano basso, Fefo Forconi chitarra, Albino D’Amato mixer di sala e live dubbing ) si aggiunge sul palco, alle percussioni, Salvatore Zannella (from Capone Bungt Bangt) ad arricchire ulteriormente il sound.

“Il nostro e vostro viaggio musicale continua..
Anime-migranti…”
(Almamegretta)

Info e prenotazioni: 0828 851895
www.dumdumrepublic.com