Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

A Casal Velino, nella Cappella che custodì le sue spoglie, si celebra San Matteo

Interno CappellaMartedì 6 maggio alle ore 18.30, presso la Cappella di San Matteo, in Via Ad Duo Flumina a Casal Velino Marina, si celebrerà, per il terzo anno, la messa commemorativa per la traslazione del corpo del Santo apostolo evangelista, in contemporanea con il Duomo di Salerno.
La messa sarà celebrata da Padre Domenico Fioretti, eremita e custode del Santuario della Madonna del Granato di Capaccio, che fu un’altra tappa, la quarta, del percorso del corpo del Santo verso Salerno. Percorso divenuto via di pellegrinaggio, che ogni anno è attraversato da centinaia di fedeli.
Questo evento, voluto dal presidente del Gruppo i Fedeli di San Matteo, Alfonso Grieco, e che vede l’approvazione e la collaborazione dei vescovi Ciro Miniero della diocesi di Vallo della Lucania e Luigi Moretti della diocesi di Salerno, è l’apice di un progetto di fusione dei cinque luoghi (Velia, Casal Velino, Rutino, Capaccio, Salerno) che hanno custodito le spoglie di San Matteo.
La messa che si terrà nella Cappella Di San Matteo, luogo di visioni mistiche e grande spiritualità, sarà accompagnata dal locale coro polifonico femminile, chiamato “coro di Medjugorje”, e si concluderà con una suggestiva fiaccolata.