Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Gioi, al via i lavori della Casa Albergo per anziani

casa albergo 1Sono iniziate le procedure di evidenza pubblica per l’affidamento dei lavori della Casa Albergo per anziani a Gioi. Ad annunciarlo è il sindaco di Gioi Andrea Salati che ha svelato come “…il Comune sia stato destinatario dei fondi di cui al POR CAMPANIA FESR 2007-2013 ‘Iniziative di accelerazione della spesa’”. I lavori dovranno ora essere completati e rendicontati nel dicembre del 2015: “Stiamo tagliando un importante traguardo – ha affermato Salati – perché si potranno raggiungere due obiettivi importanti: il completamento dell’opera, sorta al posto di un dismesso edificio scolastico, iniziata alcuni anni fa e non portata a termine per mancanza di fondi regionali; la possibilità di dare occupazione a diversi operatori di differenti categorie con una prospettiva di reale indotto economico per il paese”. La Casa Albergo è una struttura nata appositamente per questa funzione, ubicata al centro del paese disporrà di 36 posti letto, di una palestra, di una medicheria, di una sala di fisioterapia, di un ampio spiazzo antistante per attività di animazione all’aperto. Il finanziamento previsto supera i 2milioni di euro. “Al regime di degenza si potrà accorpare anche un centro diurno di socializzazione con ristorazione e animazione per anziani autosufficienti. – ha continuato il primo cittadino – L’optimum sarebbe una gestione locale che permetterebbe l’utilizzo in loco di tutte le risorse sia umane che economiche”. Un’opera che accomuna anziani e giovani in una sorta di sussidiarietà più concreta rispetto a quella che già esiste in paese “…laddove – ha aggiunto Salati – le indennità dei più anziani potranno sostenere le aspettative occupazionali dei più giovani, disegnando un futuro più positivo rispetto al critico presente”, ha concluso il sindaco.