Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Vallo della Lucania. Concerto in memoria di Aniello De Vita

StampaSi terrà giovedì 20 marzo alle ore 21:00 presso il Cine-Teatro “La Provvidenza” di Vallo Della Lucania “Aniello De Vita – Storie di canzoni” il concerto in memoria del “medico cantautore” cilentano a un anno dalla scomparsa, realizzato con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani.
Aniello De Vita, che amava definirsi “medico per vivere, cantautore per non morire”, rimane tutt’oggi il riferimento principale per la musica d’autore cilentana. Il suo vasto repertorio, le sue pubblicazioni discografiche ed editoriali, la sua attività concertistica trentennale, contribuiscono a tracciare un’identità cilentana, promuovono i valori di orgoglio e appartenenza, e rendono evidenti le differenze culturali rispetto le espressioni partenopee, calabresi e lucane.
Per questo motivo, la nuova scena musicale popolare cilentana, che molto deve a questo straordinario e appassionato cantautore, gli renderà omaggio in una serata di grande musica interpretando i suoi brani più significativi e ripercorrendo le tappe fondamentali della sua vita artistica e umana.
Tra gli ospiti della serata si segnalano Vincenzo Bavuso, Daniele Brenca, Marco Bruno, Mimmo Ceraso, Peppe Cirillo, Denis Citera, Francesco Citera, Pietro Ciuccio, Pasquale Curcio, Angelo D’Ambrosio, Lillo De Marco, Giuseppe De Vita, Alina Di Polito, Biagio Fierro, Angelo Loia, Piera Lombardi, , Gianfranco Marra, Nicola Napolitano, Mauro Navarra, Giacomo e Giovanni Rodio, Paola Salurso, Sergio Scavariello, Alfina Scorza, Davide Sorrentino, Antonietta Speranza, Concetta Vermiglio, Antonio Volpe.
Nel corso della serata è previsto l’intervento di Massimo Bonelli, general manager della casa discografica Compagnia Nuove Indye, con un contributo alla celebrazione della carriera del medico-cantautore Aniello De Vita, padre della canzone d’autore cilentana e punto di riferimento essenziale per il nascente progetto di rete CilentoSona.
CilentoSona si costituisce come rete di professionalità artistiche e tecniche con l’intenzione di essere punto di riferimento e trampolino di lancio per la musica popolare cilentana.
Il progetto si propone di realizzare e promuovere un circuito di Artisti ed Eventi in grado di rappresentare l’autentico volto del Cilento. CilentoSona punta alla valorizzazione di un modello musicale autoctono e credibile, attraverso la creazione di un’area culturale “identificabile” e la messa a fuoco delle specificità territoriali.