Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Fondazione MIdA. La didattica negli ambienti non formali – Successo per il corso rivolto agli operatori delle grotte turistiche

foto gruppoSuccesso di partecipazione è stato registrato per il corso di formazione rivolto agli operatori della didattica in grotta turistica a Genga (AN), svoltosi dal 18 al 20 febbraio, al quale ha preso parte la Fondazione MIdA.
Trenta accompagnatori turistici di tutta Italia si sono confrontati sulle proprie esperienze lavorative e hanno acquisito nuovi strumenti conoscitivi oltreché specifiche competenze didattiche per condurre i visitatori, soprattutto gruppi scolastici, alla scoperta delle grotte turistiche e per lo svolgimento di laboratori.
Il progetto didattico è stato organizzato dall’Associazione Grotte Turistiche Italiane (AGTI) in collaborazione con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) e la Società Speleologica Italiana (SSI). Il corso si inserisce nell’ambito del progetto MIUR per lo sviluppo della didattica scientifica in ambienti non formali, promosso dal Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica del MIUR.
Presenti le Grotte di Castellana, le Grotte di Castelcivita, le Grotte del Cavallone, le Grotte del Fico, le Grotte Is Zuddas, l’Antro del Corchia, la Grotta del Vento, le Grotte di Frasassi e le Grotte di Pertosa-Auletta.