Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Fondazione MIdA presentazione della docu-serie “La vita è un treno” de Il Fatto Quotidiano con il giornalista Antonello Caporale

midaPresso la Fondazione MIdA la presentazione della docu-serie “La vita è un treno” de Il Fatto Quotidiano firmata dal giornalista Antonello Caporale.
Il racconto, filmato sulle tratte delle ferrovie italiane abbandonate, trae spunto dai reportage di Caporale, accompagnato da uno dei più apprezzati cineasti italiani Enzo Monteleone.
“La vita è un treno” è un percorso lungo tremila chilometri e cadenzato da alcune tappe in stazioni deserte, sparse per l’Italia, in cui la denuncia civile si mescola ad un viaggio sentimentale. Ad oggi, sono centinaia le tratte chiuse al traffico, ferrovie dimenticate, luoghi che raccontano una vita che fu. E’ questa – secondo Caporale – una grande e potente metafora dell’Italia mandata in soffitta, dimenticata, sotterrata dai ricordi, persa alla vista. Da una parte investimenti per miliardi di euro, dall’altra solo dismissioni, chiusure anticipate, seggiolini rotti. L’intento della docu-serie è quello di capire cosa è accaduto e perché.
L’evento si terrà a Pertosa presso l’auditorium del museo MIdA01 sabato 15 febbraio alle ore 18. Saranno presenti l’autore Antonello Caporale e l’amministratrice delegata de “Il Fatto Quotidiano” Cinzia Monteverdi. Seguirà un confronto, aperto al pubblico, sul tema delle tratte ferroviarie abbandonate.