Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Sinergia tra associazione di volontariato, Asl Salerno e Piano sociale di zona S10 di Sala Consilina per cure palliative

Sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’Associazione di volontariato V.A.M.O.S. (Volontari per l’Assistenza ai Malati Oncologici e Non Solo) di San Pietro al Tanagro, l’Asl Salerno ed il Piano Sociale di Zona Ambito S10 di Sala Consilina.
L’accordo definisce le modalità di collaborazione tra i suddetti partner per l’attivazione nel Vallo di Diano delle cure palliative territoriali e cure domiciliari del terzo livello. Condivisa con la firma del protocollo la modalità di collaborazione tra i partner, con l’unico obiettivo di realizzare un servizio che risponda ai bisogni della popolazione in modo flessibile e veloce. La sinergia istituzionale formalizzata, ad oggi unico esempio in Regione Campania, assegna al Vallo di Diano un nuovo primato, che si aggiunge all’apertura dell’Hospice di Sant’Arsenio attivato nel 2006, quale primo servizio residenziale di cure palliative.
Nel corso della sottoscrizione del protocollo d’intesa è stato definito anche il crono programma dei lavori per l’avvio del servizio ed il calendario dei prossimi appuntamenti della cabina di regia che si svolgeranno presso la sede assegnata all’Associazione V.A.M.O.S. all’interno dell’ex Presidio Ospedaliero di Sant’Arsenio nel quale sarà allocata la centrale operativa per l’assistenza domiciliare palliativa oncologica e non.