Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Tutela della proprietà industriale e incremento della capacità innovativa delle imprese

La Camera di Commercio di Salerno organizza un ciclo di seminari formativi per le imprese del territorio.
La Camera di Commercio di Salerno, con il cofinanziamento del Ministero dello Sviluppo Economico – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) ed in collaborazione con Unioncamere, nell’ambito di un apposito progetto (Azione 1), realizza nei mesi di ottobre e novembre 2013 autonomi moduli formativi destinati alle aziende, sui temi della tutela della proprietà industriale e sulle modalità di incremento della propria capacità innovativa.
L’iniziativa nasce dalla consapevolezza che, in un contesto di mercato sempre più agguerrito e globalizzato, il patrimonio di idee di cui un’impresa è detentrice può davvero costituire un volano eccezionale per distinguersi e fare la differenza in termini di competitività.
Diviene così cruciale proteggere tale patrimonio, impedendo che venga saccheggiato o contraffatto da altri competitori, avvalendosi degli strumenti di tutela approntati dall’ordinamento giuridico, quali brevetti, modelli, marchi che funzionano, tuttavia, se utilizzati dall’imprenditore con consapevolezza, determinazione e professionalità.
I seminari si terranno i venerdì pomeriggio presso la sede camerale sita in via Allende 19/21 – Salerno, ed oltre alla parte prettamente formativa, saranno caratterizzati da una sezione nella quale si potranno porre quesiti sui temi della proprietà industriale di particolare interesse per l’azienda.
Le imprese interessate a partecipare potranno iscriversi ad uno o più seminari (la scheda è disponibile sul sito web della Camera di Commercio di Salerno, nella sezione NEWS). E’ prevista la possibilità di indicare i temi di più diretto ed immediato interesse. La partecipazione ai seminari è gratuita.
“Con questa iniziativa – afferma il presidente della Camera di Commercio di Salerno Guido Arzano – s’intende fornire, nel quadro dell’attuale congiuntura economica, una risposta concreta alle imprese salernitane desiderose di accrescere il loro livello competitivo, attraverso la formulazione di strategie aziendali improntate all’aumento della capacità innovativa. Peraltro, i diritti della proprietà industriale, se opportunamente valorizzati e tutelati, possono costituire per le aziende un valido strumento per affermarsi sui mercati nazionali e internazionali”.
Info: Camera di Commercio di Salerno – Ufficio Brevetti e Marchi – tel.: 089-3068449 – fax: 089-3115025 – e-mail: ufficio.brevettiemarchi@sa.camcom.it