Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Svincolo SP 430, Pierro ad Alfieri: “Riapertura atto illegittimo. Emetta ordinanza nei confronti dei privati”

“Un’azione illegittima che dimostra, ancora una volta, quanto il sindaco di Agropoli sia poco osservante della legge”. Lo dichiara l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Attilio Pierro, relativamente all’abusiva riapertura dello svincolo di Agropoli Nord sulla SP430.
“L’Amministrazione provinciale –aggiunge– ha sempre dimostrato la propria disponibilità istituzionale affinché l’iter per la messa in sicurezza dell’area fosse rapido e corretto, avendo ben presente che la chiusura di tale svincolo comporta difficoltà importanti per la mobilità delle comunità locali. Non si può sottacere, però, che il Comune, prima evitando di emettere l’ordinanza nei confronti dei proprietari del costone franato, poi eseguendo abusivamente i lavori e aprendo il tratto viario senza averne titolo, ha compiuto più atti illeciti. Un modus operandi avventato che ha costretto la Provincia a richiudere lo svincolo”.
“Nonostante ciò – conclude – nell’esclusivo interesse pubblico, l’Amministrazione provinciale intende attivare ogni possibile percorso di concertazione, a patto che il Comune di Agropoli agisca in conformità delle leggi vigenti, emanando l’ordinanza nei confronti dei privati”.