Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

14 febbraio: alla Certosa di Padula si entra in due con un solo biglietto

logo san valentinoAncora aperte al pubblico le due mostre: “Storie Certosine” e “Dov’è la Patria Nostra?…”
Nell’ottica di promuovere un avvicinamento sempre più coinvolgente del pubblico verso il nostro patrimonio culturale, soprattutto quello meno esplorato, ma non meno significativo, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, propone in occasione della Festa di San Valentino, l’ingresso di due visitatori al costo di un solo biglietto. La Soprintendenza BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, in occasione della Festa degli innamorati (giovedì 14 febbraio 2013), comunica che con un biglietto si potrà entrare in due anche alla Certosa di San Lorenzo. I visitatori che si recheranno a Padula (SA), oltre alla consueta visita al monumento, potranno ammirare le mostre “Storie Certosine” e “Dov’è la Patria Nostra? Luoghi, memorie e storie della Legione ceco-slovacca in Italia durante la Grande Guerra”.
L’arte come l’amore è una rivelazione improvvisa ed una meravigliosa scoperta. E invitare la persona amata a visitare uno dei nostri musei equivale al gesto d’amore per eccellenza: il bacio. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali invita tutte le coppie nei musei e luoghi d’arte statali. San Valentino è il primo grande evento dell’anno che il MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) offre a tutti i cittadini italiani e stranieri per stimolare la conoscenza e la riscoperta delle nostre bellezze artistiche e valorizzare una ricchezza che tutto il mondo ci invidia e di cui noi, per primi, possiamo godere.