Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Storia, arte e paesaggio salernitano. Presentati i volumi Storia, arte e paesaggio. Le torri costiere della provincia

arch. Lorenzo Santoro - dott. Michele Faiella durante la conferenza stampaSi è tenuta a Palazzo “Ruggi”, presso la sede della Soprintendenza BAP di Salerno diretta da Gennaro Miccio, la conferenza stampa di presentazione dei volumi Storia, arte e paesaggio. Le torri costiere della provincia di Salerno. All’incontro hanno partecipato l’arch. Lorenzo Santoro, curatore dei volumi, il dott. Michele Faiella, responsabile dell’Ufficio Stampa della Soprintendenza.
“Lorenzo Santoro ha voluto ripercorrere gli antichi percorsi della provincia di Salerno per ritrovare le tracce di vecchie strutture, quasi sempre incastonate in ambienti naturali di incomparabile bellezza. Scorrono così nel libro Storia, arte e paesaggio le suggestive immagini del convento di San Domenico a Praiano, dell’abbazia di Santa Maria dell’Olearia di Maiori e di Santa Maria dei Martiri di Lentiscosa con i loro preziosi affreschi, della natura incontaminata della Valle dei Mulini di Amalfi e gli scenari naturali del Sentiero degli Dei e del porto naturale degli Infreschi di Camerota. Tutte tracce di un percorso di conoscenza che si vuole percorrere per contribuire alla crescita di un sentimento comune di appartenenza, auspicato nella Convenzione Europea”. (Gennaro Miccio).
I volumi sono stati realizzati con il contributo della Provincia di Salerno.