Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Il Circolo Didattico di Montesano sulla Marcellana organizza il 6, 7, 8 e 9 giugno 2012 “Le giornate della Scuola”

Parole, colori, sport e legalità: sono queste le parole chiave che scandiscono “Le Giornate della Scuola”, la quattro giorni di iniziative organizzata dal Circolo Didattico di Montesano S/M in collaborazione con il Comune di Montesano S/M e il Comune di Casalbuono.
Si parte mercoledì 6 giugno. Dalle ore 16.00, presso l’Anfiteatro di Montesano Scalo, al via le rappresentazioni dei percorsi “ColoraMondo” e “Parolando… Parolando ”, realizzati nell’ambito dei laboratori previsti nel POF 2011/2012.
Giovedì 7 giugno, alle ore 16,30 nell’Aula Magna della scuola di Montesano Scalo nell’ambito dei percorsi sulla legalità, fortemente voluti dalla dirigente scolastica Antonietta Cantillo, avrà luogo l’incontro con il giudice Ferdinando Imposimato coautore, insieme a Sandro Provvisionato del libro “”Doveva morire” Chi ha ucciso Aldo Moro – Il giudice dell’inchiesta racconta”. All’incontro, moderato dal giornalista Antonio Manzo, parteciperanno, oltre all’autore, il magistrato Antonio Esposito e il presidente della Provincia di Salerno On. Edmondo Cirielli.
L’8 giugno, dalle 16,00 alle 19.00, appuntamento presso la struttura polifunzionale Giovanni Paolo II, a Casalbuono , per “La Giornata dello sport- Sportivissimamente…Insieme”.
Infine il 9 giugno, alle ore 10,30 presso l’aula Magna di Montesano Scalo, è prevista la premiazione del concorso artistico-letterario “Diciannovenovembre: un giorno per ricordare – Memorial A. Mangino”. Il concorso, alla sua terza edizione, rappresenta un momento fortemente avvertito dalla comunità scolastica che, attraverso gli scritti e i disegni dei suoi alunni, conferma il ricordo e la vicinanza al piccolo Antonio Mangino, alunno della scuola primaria prematuramente scomparso il 19 novembre 2008.