Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Valorizzazione Monte Cervati, assessore provinciale Feola: “Pronti a costituire la società pubblica”

Sarà presto costituita la società pubblica per la valorizzazione del Monte Cervati, frutto del protocollo d’intesa stipulato nel settembre scorso da Provincia di Salerno, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Comunità Montane del Calore Salernitano e del Vallo di Diano e Comuni di Monte San Giacomo, Piaggine, Sanza, Sassano e Valle dell’Angelo.
E’ quanto emerso dall’incontro, promosso stamani a Palazzo S. Agostino dall’assessore provinciale ai Lavori pubblici: «Insieme con i sottoscrittori del protocollo, abbiamo avviato le procedure per la formale costituzione della società pubblica di scopo – spiega Marcello Feola – per la quale l’Amministrazione provinciale ha appostato le necessarie risorse nel bilancio del 2012».
L’obiettivo della società pubblica, in linea con le finalità del Piano territoriale di coordinamento provinciale, sarà quello di favorire la valorizzazione del patrimonio naturalistico, ambientale ed archeologico del Monte Cervati, anche attraverso la realizzazione di infrastrutture funzionali a tale scopo, e di garantirne la tutela nell’ottica di uno sviluppo turistico orientato alla massima ecocompatibilità.
«L’ultimo tassello che manca è la piena adesione dell’Ente Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano – conclude Feola – per la quale abbiamo concordemente chiesto al presidente Troiano di poter incontrare il Consiglio direttivo, al fine di definire le modalità ed i contenuti della nuova società».