Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

“Liberi di volare”, un recital che racconta la missione saveriana. Venerdì al Premio Favale il Gruppo giovani saveriani di Salerno. Ingresso gratuito

Un recital per raccontare la missione con gioia e vivacità. È prossimo appuntamento dei gruppi amatoriali che partecipano al Premio Giuseppe Rocco Favale sul palco della Provvidenza a Vallo della Lucania (SA). Venerdì 11 maggio il Gruppo teatrale giovani saveriani di Salerno è protagonista del musical “Liberi di volare”. La rappresentazione ha inizio alle ore 21 ed è a ingresso gratuito.
Lo spettacolo “Liberi di volare”, scritto e realizzato dai gruppi saveriani, vede impegnati circa trenta attori che si esibiscono recitando, cantando e ballando.
Il recital si svolge all’interno di un aeroporto, dove alcuni giovani che stanno per andare in vacanza in Messico incontrano un gruppo di missionari saveriani diretti nello stesso luogo, per evangelizzare. L’incontro permette di raccontare la storia di monsignor Conforti e l’esperienza della famiglia saveriana.
Dal racconto scaturiscono le riflessioni di tutti i personaggi e le diverse risposte di ciascuno. C’è chi si incuriosisce, chi rimane indifferente, chi si fa trasformare dall’incontro con il protagonista della missione: Cristo.
Si tratta, insomma, di due ore di musica e danza per un momento di intensa comunione tra pubblico e artisti.