Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Scelto il logo dell’Unione dei Comuni “Valle dell’Alento”

E’ stato scelto il logo dell’Unione dei Comuni “Valle dell’Alento”. Si tratta di una scritta stilizzata dell’Unione che campeggia su un ramo d’ulivo (albero simbolo del Cilento) con nove foglie (il numero dei Comuni che fanno parte dell’Unione), su un corso d’acqua (che rappresenta l’Alento). Gli autori del logo vincitore sono stati Francesco Botte e Veronica Botte che hanno partecipato al concorso indetto dall’Unione “Valle dell’Alento” in gruppo e sono stati selezionati tra ben ventisette partecipanti. I due vincitori sono di Laurito e sono stati scelti dalla giuria composta da Eros Lamaida, presidente dell’Unione dei Comuni “Valle dell’Alento”, Giusy Rinaldi, insegnate di lettere, Mario Romano, pittore, Francesco Massanova, storico dell’arte e Francesco Bellucci, avvocato. Al secondo posto invece si è classificato Claudio Stifano di Moio della Civitella, mentre terza è arrivata Antonella Nicoletti di Vallo della Lucania. La decisione è stata presa all’unanimità dalla giuria ed è un passo importante perché “…in questo modo l’Unione – afferma il presidente Eros Lamaida – si radica ancora di più tra le popolazioni rappresentate dando una visione netta e concreta dell’azione unificante che stiamo portando avanti da più di un anno”. Inoltre il presidente Lamaida, sindaco di Castelnuovo Cilento, aggiunge: “Desidero ringraziare i componenti della commissione giudicatrice che, insieme a me, hanno esaminato i ventisette elaborati pervenuti. A tutti loro un ringraziamento vero e sincero per il valore aggiunto e il peso specifico che, con la loro presenza e partecipazione, hanno dato ad un evento che, è il nostro auspicio, sia da volano per la nostra stessa Unione e per una politica che si assuma, pienamente, la responsabilità di dare fiducia e, quindi, il coraggio di vivere”. Nei prossimi giorni dovrebbe essere comunicata anche la data della presentazione ufficiale del logo che avverrà con una cerimonia particolare e che metterà in risalto oltre ai vincitori anche tutti coloro che hanno partecipato al concorso.