Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Teatro “La Provvidenza”, lunedì serata di gala per presentare il cartellone 2011-12

Una serata di gala per presentare il cartellone 2011-2012 del teatro La Provvidenza, ma anche un’occasione privilegiata di conoscenza tra il nuovo vescovo della diocesi di Vallo della Lucania, monsignor Ciro Miniero, e gli abbonati storici che hanno sostenuto e apprezzato la programmazione della sala anche nelle situazioni più difficili per la drammaturgia italiana. L’appuntamento è per lunedì 31 ottobre alle ore 21, con ingresso libero.
Momenti di spettacolo si alterneranno alle testimonianze di alcuni dei protagonisti del giovane ma affermato palco. I riflettori, però, saranno soprattutto per lui: il vescovo del sorriso e della speranza, monsignor Ciro Miniero, che con la sua semplicità e concretezza ha saputo conquistare la comunità locale fin dalla suo ingresso nella chiesa cilentana. A lui toccherà naturalmente indicare quale sarà il nuovo corso del teatro La Provvidenza.
Nella serata di gala, che sarà presentata dalla giornalista Carmela Santi, ad affiancare il Pastore ci saranno il direttore del teatro, il vicario diocesano monsignor Guglielmo Manna, e il direttore artistico Carlo Sacchi. Un segno di continuità con il progetto avviato 13 anni fa dal predecessore monsignor Giuseppe Rocco Favale, cui si deve la costruzione della sala e l’avvio delle programmazioni.
Il cartellone 2011-2012 riserva, però, anche diverse novità. Giusto qualche anticipazione: la presenza di alcuni mattatori televisivi e teatrali strizzerà l’occhio al pubblico giovanile. Il leit motiv degli spettacoli sarà, inoltre, la rappresentazione di grandi tematiche all’insegna di un sano ottimismo. L’arte come spunto di riflessione, insomma, ma ancora di più come espressione della gioia di vivere.