Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Vibonati: inaugurata la mostra “La Voce degli sconfitti“

E’ stata inaugurata ieri pomeriggio presso il Museo Civico “ Vicente Gerbase” , ubicato nel suggestivo centro storico di Vibonati, la mostra collettiva “La Voce degli sconfitti “ degli artisti aderenti al movimento dell’Esasperatismo.
Il Movimento culturale “ Esasperatista “ è nato , nel maggio 2000, con un Manifesto, ideato dal Prof. Giuliani , contenente la constatazione del vivere precario ed esacerbato di oggi, l’invito ad una maggiore attenzione e riguardo per la vita, la speranza se non di un miglioramento delle condizioni della terra, almeno di un non peggioramento di essa. Nel marzo 2003 si è costituito un movimento ispirato al manifesto del maggio 2000,con l’adesione di 34 artisti.
La mostra, organizzata da Walter Elia, artista e presidente dell’associazione “Nea Techne” , vuole dare attraverso lo strumento dell’arte, una visione “da sud” del risorgimento Italiano, in particolare un omaggio a tutti quegli Italiani del sud, che dal 1861 e per molti anni resistettero all’unità.
Lealisti, contadini, renitenti di leva, ex soldati napoletani che non vollero arrendersi alla storia e che impugnarono le armi scegliendo la via della montagna, e che nella storiografia risorgimentale e retorica vennero chiamati “briganti”.
L’esposizione che è stata voluta dall’amministrazione comunale di Vibonati e dall’Assessore alla Cultura Manuel Borrelli intende fornire una chiave di lettura diversa del nostro risorgimento dando voce agli ultimi.
Sarà visitabile fino al 28 Agosto dalle 18 alle 24.