Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Agropoli: partiti i lavori di ripascimento artificiale del lungomare San Marco

Partiti i lavori per il ripascimento artificiale della spiaggia del Lungomare San Marco. Questa mattina, la ditta incaricata per realizzare l’intervento ha avviato le procedure tecniche e, nelle prossime ore, inizierà l’operazione di prelievo della sabbia dai fondali antistanti il litorale che sarà successivamente riversata sulla spiaggia. Si tratta di uno dei pochi casi, almeno nell’Italia meridionale, di ripascimento della costa mediante il sorbonamento delle sabbie.
Emessa, inoltre, dal Circomare di Agropoli un’ordinanza che vieta, durante l’esecuzione dei lavori, per il periodo dal 27 giugno al 10 luglio, la navigazione, l’ormeggio e lo stazionamento di unità di qualsiasi genere, l’immersione ed ogni altra attività legata agli usi del mare, nello specchio acqueo antistante il litorale S. Marco, per una distanza di 200 metri a partire dalle delimitazioni e segnalazioni della zona interessa dall’intervento.
Il progetto prevede il rimodellamento dell’arenile mediante il sorbonamento delle sabbie. A seguito delle richieste del Comune di Agropoli, sono arrivati i pareri favorevoli dell’Autorità di Bacino e dell’ARPAC che, in particolare, ha accertato la compatibilità microbiologica e granulometrica della sabbia ai fini del ripascimento ed, infine, della Regione Campania.
Si continua a lavorare freneticamente per ottenere tutti i pareri anche per la Baia di Trentova.