Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Info da Cycling Salerno – FIAB: CicloEscursione, domenica 12 giugno: “Punta Tresino e S. Maria di Castellabate”

Descrizione: Punta Tresino è la porta d’accesso alla parte settentrionale del Parco del Cilento. Un’area ricca di vegetazione mediterranea dove si trovano diverse costruzioni rurali, ottimo percorso per un fuoristrada leggero sempre affacciati sul mare. Brunch con degustazioni di vini presso la rinomata Azienda agricola San Giovanni.
Programma: Treno+Bici Salerno-Agropoli. Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 08,30, partenza con Treno Regionale 3455 delle ore 08,43. Passando per il porticciolo di Agropoli e poi la Baia di Trontova, ci immetteremo sul fuoristrada fino a Punta Tresino. Poco più in là sosta presso l’azienda San Giovanni per le degustazioni e proseguimento fino a S. Maria di Castellabate per un bagno e un gelato nella sua splendida piazzetta. Proseguiremo in bici fino ad Agropoli per il rientro con Treno Regionale 2432 delle ore 17,58 con arrivo a Salerno alle 18,46. Munirsi di N° 2 Biglietti Unico E5 da 3,30 € o N° 1 Biglietto Unico E5 Week End da 5,30.
Distanze: Km 42 circa – Difficoltà: *** (percorso medio in parte sterrato)
Capogita: Paolo Longo – Tel.: 349/8136344

Altre Info:
* Si prega di voler confermare la propria adesione entro leore 12.00 di sabato 11/06;
* Contributo 10,00 € per brunch a base pane, olio, formaggi e vini dell’azienda;
* Bici consigliata, MTB e Trekking;
* La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
* Non dimenticare costume ed asciugamano!

Prima della gita
Conosco il programma, fa per me? Non sempre gli accompagnatori sono in grado di intervenire in caso di particolari difficoltà (fisiche, meccaniche). Ogni partecipante si informa preventivamente sul programma e sul tipo di percorso (chilometri, dislivelli, e difficoltà). Chi vuole partecipare deve valutare bene se è effettivamente in grado di partecipare e se la sua bicicletta è adeguata.
La bicicletta deve essere in perfetta efficienza. Bisogna assicurarsi che i pneumatici siano in buono stato, gonfi e avere una camera d’aria di riserva; che i freni siano efficienti e il sellino sia all’altezza giusta. Gli altri partecipanti durante le gite possono darvi una mano in caso di foratura, non possono invece rimediare alle inevitabili conseguenze di una cattiva manutenzione delle mezzo. Con la bicicletta in buono stato vi divertite voi e rispettate gli altri partecipanti evitando di far subire a loro i vostri contrattempi.

Associazione “Cycling Salerno C.S.C. – Centro Servizi Ciclabili per la Mobilità Sostenibile, lo Sport, la Salute, la Conoscenza del Territorio in Bicicletta” Onlus aderente alla F.I.A.B. – Federazione Italiana Amici della Bicicletta
Via Iannelli, 20 c/o Bottega Commercio Equo Solidale – CAP 84122 – Salerno
Tel. 349/8136344 E-mail: cyclingsalernocsc@libero.it – Web: www.cyclingsalerno.it