Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Gioi: attivato telesoccorso per 45 anziani

Circa 45 anziani di Gioi e Cardile, che hanno presentato domanda e che rientravano nei criteri fissati da apposito bando del Piano Sociale di Zona ambito Salerno 7, possono ora usufruire del servizio di Telesoccorso. Ieri sono stati attivati, da parte dei tecnici, gli apparecchi che consentono agli anziani di Gioi e Cardile di mettersi in immediato contatto con una centrale operativa, che a sua volta segnala, in rapporto alla singola necessità, il caso a parenti, al medico curante, ai competenti servizi dell’ASL di riferimento, ai servizi territoriali competenti per le emergenze, così da risolvere in maniera ottimale il caso di emergenza. “Un passo avanti nell’assistenza agli anziani – dice un soddisfatto Andrea Salati sindaco di Gioi – che sempre di più affollano la quotidianità dei nostri paesi. Nonostante i tanti tagli perpetuati agli enti locali cerchiamo di resistere e di non togliere, anzi incrementare, i servizi per le fasce deboli e più disagiate della nostra popolazione”. Il servizio è finalizzato quindi a garantire risposte immediate agli anziani, che vivono da soli, in particolari situazioni socio-economiche e in precarie condizioni di salute, in stato di emergenza e di bisogno