Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Castellabate, dal 10 al 12 dicembre nel castello: spettacoli, artigianato e nuovo annullo filatelico

Tre serate di spettacolo, degustazioni e artigianato di qualità nel centro storico di Castellabate, con un nuovo annullo filatelico dedicato al Comune di “Benvenuti al sud”.
L’appuntamento con la kermesse “Il mercato di Natale”, organizzata dall’associazione MariAperti con il patrocinio del Comune di Castellabate, è dal 10 al 12 dicembre all’interno del Castello dell’abate. Dalle ore 17 alle 22 lo storico maniero si anima con percorsi dedicati all’enogastronomia tipica, libri, artigianato e spettacoli.
Dopo essere diventata la location dell’Ufficio postale più famoso d’Italia grazie al successo della pellicola di Luca Maniero, il 10 e l’11 dicembre Castellabate ospita un nuovo annullo filatelico con la distribuzione di migliaia di cartoline fatte stampare dal Comune e raffiguranti l’intero golfo da Punta Tresino a Punta Licosa, con il logo del film concesso da Medusa. Le cartoline già affrancate potranno essere imbucate al momento, grazie alla presenza del personale di Poste Italiane che provvederà a uno speciale annullo filatelico con il timbro dedicato alla Basilica Santa Maria de Gulia, tra i monumenti-simbolo della municipalità.
Venerdì 10 dicembre alle ore 18 grande musica con i “Pueri cantores San Pantaleone”. Ad animare la serata saranno 40 coristi di età compresa tra i 3 e i 14 anni, provenienti da Vallo, Novi Velia, San Biase, Agropoli e dal coro scolastico “Cuori in coro” organizzato dall’associazione “L’aurora” di Torchiara. Nonostante sia nato solo a luglio scorso, il coro è già stato invitato a sostenere numerosi concerti in diverse località, dando vita a concerti di grande suggestione.
Alle ore 19 si prosegue con la “Schola cantorum San Pantaleone”. Costituita nell’ottobre del 2006 all’interno dell’omonima parrocchia vallese, comprende giovani e adulti, studenti e professionisti, casalinghe, musicisti e appassionati, animati dalla passione per il canto e dal desiderio di contribuire a diffondere la cultura musicale nel nostro territorio. È guidata dal maestro Santina De Vita come direttore e dal maestro Dario Stifano, con il prezioso sostegno del parroco don Aniello Scavarelli.
Sabato 11 dicembre alle ore 18 spettacolo con “L’ateneo: danza, musical e fitness” di Rita Polidoro. Gli allievi della scuola presentano la kermesse “Grande Sud” e “Omaggio a Michael Jackson”.
Domenica 12 dicembre alle ore 17,30 il Centro “Espressione danza” di Rossella Giaimo di Torchiara presenta l’esibizione delle allieve. Si prosegue alle ore 19 con il “De Vargas Chorus”; in programma canti a cappella dal gregoriano al godspell e “Concerto di Natale” del coro di Vatolla diretto da padre Innocenzo Sigillino.