Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Gorga di Stio, IX Convegno di Studi su: Ambiente, alimentazione e salute

L’appuntamento è per il 27 e 28 agosto. Giunge alla IX edizione il convegno scientifico su Ambiente, Alimentazione e Salute tenuto nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, a Gorge di Stio Cilento e promosso dai sindaci dell’area interna guidati dal primo cittadino di Stio Pasquale Caroccia, dalla comunità montana del Calore Salernitano e dalla Asl di Salerno.
Quest’anno l’argomento al centro delle discussioni sarà il Diabete di tipo 2, prodotto dall’iperalimentazione e da un non corretto stile alimentare.
Il tipo 2 è la forma più comune di diabete ed è caratterizzato da disordini dell’azione e della secrezione insulinica, ciascuno dei quali può essere la caratteristica predominante. Entrambi sono di solito presenti nel momento in cui questa forma di diabete si manifesta clinicamente. La maggioranza dei pazienti con questa forma di diabete è obesa e l’obesità in sé causa o aggrava l’insulino-resistenza . Molti di coloro che non sono obesi, secondi i criteri tradizionali, possono avere un aumento della percentuale di grasso corporeo localizzato nella regione addominale
Nel momento in cui la Dieta Mediterranea si accinge a diventare patrimonio universalmente riconosciuto, particolarmente interessante risulta questo appuntamento in cui i medici partecipanti saranno riconosciuti anche dei crediti formativi per il particolare criterio scientifico su cui il convegno è orientato, valutato positivamente dal ministero della Salute. Grazie all’”Associazione Camillo Valio” diretta dal dottor Mario Infante, il convegno è un appuntamento impedibile per gli appassionati di territorio e salute, momento in cui si coniuga il sapere scientifico e la tradizione culinaria locale, curata dall’opera dell’assessore Antonio Prinzo nelle degustazioni alimentari.

  • Nella giornata di venerdì, alle ore 17,00, presso il centro di educazione ambientale di Gorga, il sindaco Pasquale Caroccia darà il benvenuto agli amministratori presenti ed a tutti i partecipanti e aprirà il convegno. Alla tavola rotonda prenderà parte l’assessore provinciale all’Agricoltura Mario Miano con un intervento sull’importanza della tipicità dei prodotti. È prevista anche la presenza e l’intervento del presidente dell’ordine dei Medici, dott. Bruno Ravera.
  • Sabato, alle ore 9,00 il convegno vedrà la presenza del manager della Asl di Salerno Francesco De Simone, e del consigliere regionale Luigi Cobellis.

Particolarità dell’incontro è il coniugare la parte scientifica, sempre tenuta da grandi professionisti del settore medico, alla sana cucina e allo stile di vita propria del Cilento, ricchezza della Dieta Mediterranea, universalmente riconosciuta.