Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Vallo della Lucania, taglio del nastro per i nove giorni di Fiera Campionaria

Shopping e idee regalo, ma anche grandi eventi all’insegna dello spettacolo e dello sport contrassegnano la Fiera Campionaria “Città di Vallo”, che si è aperta oggi (24 aprile) nei padiglioni fieristici di Vallo della Lucania. L’evento si svolge in contemporanea al Salone dell’edilizia e della meccanica (Sem) e al Salone delle tecnologie e dei prodotti agroalimentari, proseguendo per 9 giorni, cioè fino a domenica 2 maggio.
Più di 150 piccole e medie imprese mettono in vetrina il meglio dell’italian style con le soluzioni più innovative della produzione regionale. La fiera è aperta nei giorni feriali dalle ore 16 alle 21 e nei giorni festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 22.
La giornata inaugurale è stata all’insegna della musica, con un centinaio di musicisti in erba che hanno animato la rassegna “Note in Fiera”, curata dalle Scuole medie ad indirizzo musicale del Cilento. Sul palco delle Fiere di Vallo si sono susseguiti in concerto la scuola media Andrea Torre di Vallo della Lucania, la scuola media Rossi Vairo di Agropoli, la scuola media Parmenide di Ascea e la scuola media Alessandro Pinto di Pisciotta.
Appuntamento con lo sport, invece, domani (25 aprile), lunedì 26 e martedì 27 aprile: alle ore 17 i visitatori potranno infatti seguire le lezioni gratuite di salsa, merengue, baciata e danza del ventre che saranno proposte dal centro Serenity Dance in occasione dell’evento “Ballando in Fiera”.
Sempre domani (25 aprile) alle 18 è in programma un laboratorio di panificazione artistica e l’esibizione-spettacolo per la realizzazione di prodotti da forno a cura dell’Associazione panificatori salernitani. Piano bar, infine, per tutto il pomeriggio di domani con i “Due così” di Tiziana Galdieri e Pasquale Curcio.
Le Fiere fanno tris: Campionaria, agroalimentare, edilizia e meccanica
Alla Fiera Campionaria è in vetrina il meglio dell’italian style con le soluzioni più qualitative della produzione regionale. È la prima fiera-evento dedicata alla soft economy, unica nel suo genere, che fa della promozione delle piccole realtà imprenditoriali la sua mission. Molteplici i settori merceologici dell’expo: manifatturiero, artigianato, industria di punta, ricerca e marketing territoriale, turismo, architettura e design, nuove tecnologie, servizi, eccellenze enologiche e agroalimentari.
Il Salone dell’edilizia e della meccanica è tra le manifestazioni più accreditate del settore dedicato al mondo edile e alla meccanica di precisione. Il suo obiettivo è dare visibilità ad uno dei comparti più importanti dell’economia regionale e offrire un’occasione di incontro tra l’alta tecnologia e il mercato (tecnici, imprese, professionisti), con possibilità di apprendere nuovi metodi, conoscere le più recenti tecnologie applicate al comparto, i materiali innovativi e confrontarsi con le nuove realtà imprenditoriali.
L’evento copre uno spazio di oltre 4mila metri quadri, di cui 2 mila coperti dove sono presentate tutte le tipologie e le attrezzature per l’edilizia e la meccanica, e 2mila all’aperto, per l’esposizione di macchinari ingombranti come gru, ruspe, escavatori e mezzi pesanti.
Il Salone delle tecnologie e dei prodotti agroalimentari è l’appuntamento privilegiato per gli addetti del settore primario ma anche un osservatorio d’eccellenza della meccanizzazione agricola in Provincia di Salerno. Un intero padiglione sarà dedicato al mondo dell’agricoltura, con la presenza delle migliori marche di attrezzature, macchine, utensileria e prodotti.

Programma Fiera Campionaria 2010

28 aprile Ore 17,30
Meeting Annuale di CilentoTurismo.it –
Unione delle Associazioni Turistiche del Cilento e Vallo di Diano

Saluti:
Angelo Coda – Presidente Cilento Turismo.it
Luigi Cobellis – Sindaco di Vallo della Lucania

Relazioni:
Aniello Guido Fariello – Sito Archeologico di Velia – La Cenerentola del Cilento
Augusto Notaroberto – Riqualificazione e rilancio del Turismo rurale
Francesco Cucco – L’uso oculato e programmato dei Finanziamenti Pubblici vera risorsa per il turismo
Antonio De Angelis – Condotta etica e politica dei prezzi da parte degli operatori turistici
Mirella D’Angelo – Problematiche e criticità per le ristrutturazioni dei patrimoni urbani ed extraurbani ad uso turistico da parte della Sovrintendenza
Nicola Rizzo – Polo attrattivo turistico nel Parco Nazionale del Cilento
Lucio Giovannone – Il web: La competitività dell’Offerta Turistica e l’uso adeguato del Deskline

Interventi:
Ciro Castaldo – Assessorato Turismo e Spettacolo Provincia
Amilcare Troiano – Pres. Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano
Marisa Prearo – Presidente Ente Provinciale al Turismo Salerno
Marcello Feola – Assessore Provinciale ai Lavori Pubblici ed Urbanistica

Buffet di prodotti tipici e biologici a cura di AIAB Cilento

29 aprile Ore 18.00
Convegno:
“L’impatto dell’apprendimento telematico e le opportunità per il mondo del lavoro nel Cilento” a cura del Polo Telematico Universitario del Cilento

Intervengono:
Jolanda Molinaro – Avvocato esperto in diritto del lavoro
Mario Bellucci – Esperto in diritto del lavoro

01 maggio Sport Time – Aerobic e Fitness Exhibition – X Edizione

02 maggio Ore 18,00
Seminario:
“Il Fotovoltaico con il conto energia: le rinnovabili a portata di famiglia e azienda”
A cura di Seletronika Srl
Relatore: Prof. Antonio Petraglia
Dipartimento di Scienze Ambientali della Seconda Università di Napoli