Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Castellabate, domani appuntamento in biblioteca con “Il cacciatore di aquiloni”

È un appuntamento tra letteratura e cinema quello in programma domani (mercoledì 21 aprile) alle ore 17,30 presso la Biblioteca comunale di Castellabate. L’evento sarà infatti incentrato su “Il cacciatore di aquiloni”, primo romanzo dello scrittore di origine afgana Khaled Hosseini da cui è stato tratto l’omonimo film diretto da Marc Forster.
Nel corso della serata, che rientra nella rassegna “Un thè in biblioteca”, saranno messi a confronto i due grandi linguaggi artistici, in un’alternanza di lettura di brani tratti dal libro e visione di scene ricavate dalla pellicola cinematografica. Interverranno il sindaco Costabile Maurano, l’assessore alla cultura e alle politiche giovanili Paola Piccirillo, l’assessore alla pubblica istruzione Simona Federico.
La trama è ambientata in Afghanistan e racconta la vita di due bambini, Amir e Hassan, che sono di diverse etnie, cioè Pashtun e Hazara, ma crescono insieme nella città di Kabul. La loro più grande passione è partecipare all’evento del quartiere: la caccia agli aquiloni.
L’agognato successo in questa gara si rivela, però, non privo di rischi e crea una profonda frattura tra i ragazzi, per la violenza subita da uno dei due senza che l’altro sia intervenuto. Poi le loro strade si separano e i due diventano grandi. Amir e il padre si trasferiscono in America, dove il giovane si laurea in letteratura inglese. Hassan, invece, viene ucciso dai talebani a Kabul mentre tenta di proteggere la sua abitazione. Ma Hassan ha un figlio e Amir trova il suo riscatto facendo di tutto per tirarlo fuori da quella realtà fatta di violenza e sopraffazione e adottarlo.