Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Il Parco del Cilento a Ginevra: nella sede dell’ONU la mostra “Le petit tour, Castellabate, Cilento”

Al Palais des Nations la mostra promossa dall’Ente e dal Consolato italiano;
I riflettori del Palais des Nation, sede europea delle Nazioni Unite, si accenderanno il prossimo 11 gennaio 2010, su una mostra d’arte che avrà nel titolo e nei contenuti antropologico-culturali, la più affascinante regione italiana, il Cilento: “Le petit tour; Castellabate, Cilento” di Harald Winter.
La mostra del noto pittore tedesco è promossa dal Consolato Italiano di Ginevra congiuntamente all’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania presso le Nazioni Unite ed all’Ambasciata italiana. L’Ente Parco sta supportando l’organizzazione dell’evento e le iniziative promozionali collaterali; la direzione artistica della mostra ed il coordinamento degli eventi è affidata all’associazione Cultura Nova.
Al Vernissage di lunedì 11 gennaio hanno già assicurato la loro presenza l’Ambasciatore italiano presso l’ONU Laura Mirachian, l’Ambasciatore tedesco Reinhard Schweppe, il Console generale a Ginevra Alberto Colella ed il Nunzio apostolico di Ginevra. L’inserimento della mostra sul Cilento, tra le iniziative culturali europee promosse dall’ONU nel 2010, costituisce un’occasione eccezionale per far conoscere il territorio del Parco del Cilento su un proscenio internazionale di altissimo livello. Tra le varie iniziative promosse dall’Ente Parco va segnalata la giornata cilentana volta alla promozione del territorio, dal titolo “Me ne voglio ire a lu Ciliento”, giornata riservata ad operatori turistici, agenzie di viaggio, operatori culturali e comunità italiane all’estero. L’evento consisterà in una degustazione di prodotti dell’area Parco (offerti gratuitamente dalle aziende cilentane) ed in una promozione multimediale del territorio, con distribuzione di materiale cartaceo e video. L’evento si terrà presso la Missione Cattolica Italiana di Ginevra alle ore 13,00 di domenica 10 gennaio.
Attraverso l’organizzazione di questi due importanti eventi il Consolato italiano di Ginevra e l’Ente Parco intendono da un lato promuovere una mostra d’arte di livello internazionale e dall’altro sostenere un’immagine di qualità del nostro territorio in Europa e stimolare l’interesse di operatori culturali e turistici al fine di inserire le bellezze del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano nei loro itinerari.
I due eventi saranno promossi su tre paesi europei: Svizzera, Germania ed Italia. La mostra resterà aperta, nel centro dell’Europa, fino a fine gennaio. Le Nazioni Unite hanno invitato le missioni diplomatiche, i giornalisti, i funzionari ONU di Ginevra, oltre ai musei e le istituzioni culturali della città. Il Consolato italiano a Ginevra coinvolgerà gli operatori turistici e la comunità italiane all’estero. Ma il processo promozionale non si chiuderà il 31 gennaio. L’opera di promozione di un’immagine di pregio del Cilento continuerà con la rete di nuovi interlocutori europei del Parco, e con un network di comunicazione che, a partire da questo evento, promuoverà un’immagine del territorio al fine di garantire ricadute qualitativamente, oltre che quantitativamente, significative.