Paestum tira le somme

Postato da il 12 gennaio 2017 in cultura

“Il dato degli ingressi del 2016 diffuso nei giorni scorsi si riferisce ai soli visitatori del circuito templi & museo – così la precisazione del direttore del Parco Archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel – il numero complessivo, inclusi i visitatori delle aperture notturne, ammonta a 382mila.”

Comincia con una marcia in più il nuovo anno per il Parco Archeologico di Paestum che il primo gennaio, in occasione della prima domenica del mese con ingresso gratuito, voluta dal Ministro Dario Franceschini, ha registrato ben 2806 visitatori che hanno scelto di trascorrere l’inizio del 2017 nel Museo e nell’area archeologica di Paestum.

Video arte sul Tempio di Nettuno. Archè

Postato da il 20 dicembre 2016 in eventi

Un’installazione di video arte realizzata site-specific dall’artista Alessandra Franco e curata da Adriana Rispoli: è questa la novità che il Parco Archeologico di Paestum presenta quest’anno nel periodo natalizio, dal 21 al 31 dicembre.

Così come annunciato dal direttore di Trenitalia Gianfranco Battisti alla recente Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, la stazione di Paestum è diventata ufficialmente fermata dei treni nazionali a lunga percorrenza tra Roma e la Calabria.

Al via il “Paestum Ballon Festival”

Postato da il 27 settembre 2016 in eventi

Voglia di volare? Lasciati tentare da un’esperienza in mongolfiera. Da sabato 1 a sabato 9 ottobre si terrà l’ottava edizione di Paestum Ballon Festival, il festival internazionale delle mongolfiere, organizzato dall’associazione “Vivere Paestum”, presieduta da Michele Torlo.

Estate a Paestum + 40%

Postato da il 2 settembre 2016 in promozione

Il bilancio dei mesi estivi a Paestum è molto positivo : gli orari prolungati fino a mezzanotte, le aperture dei templi, la rassegna musicale e teatrale, le attività didattiche ed espositive hanno portato 127.702 visitatori a scegliere di venire tra i Templi e nel Museo.

A partire da settembre il Museo e l’area Archeologica di Paestum saranno aperti sempre, senza giornata di chiusura, per garantire una più ampia fruizione del sito e venire incontro a tutte le esigenze dei visitatori, tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30; la biglietteria resterà aperta fino alle 18.50; dopo il tramonto del sole l’area archeologica resterà aperta solo nel percorso illuminato; solo il primo e terzo lunedì del mese il Museo sarà aperto fino alle 13.40, ultimo ingresso ore 13.00.

Lo scorso venerdì 26 agosto si è conclusa con grande successo l’iniziativa “I venerdì dei depositi”.

È il cantautore che ha scritto alcune delle più belle pagine della canzone d’autore italiana e che ancora oggi, come dimostra con “Tortuga”, è in grado di mettere a segno brani di straordinaria forza.

Dopo aver letteralmente invaso di musica rock i teatri più importanti di tutta Italia, partita alla volta delle arene e degli spazi aperti più prestigiosi, sabato prossimo, 13 agosto, Gianna Nannini si esibirà al Teatro dei Templi di Paestum con il suo HITSTORY TOUR 2016.

Grande successo per “I venerdì dei depositi” del Parco Archeologico di Paestum con il superamento, dopo 14 giornate, dei 1000 visitatori, di cui 137 stranieri.

In occasione delle aperture serali promosse dal MiBACT, nell’ambito del Piano di valorizzazione, Sabato 9 LUGLIO 2016 alle ore 20.00 nell’Area Archeologica di Paestum, nei pressi del Tempio di Nettuno, si terrà un concerto di Vito Mercurio con musici e cantori.

Con nota protocollata n. 21008 del 16 giugno 2016, il MIBACT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, attraverso la Soprintendenza Archeologica della Campania, ha comunicato ufficialmente al Comune di Capaccio Paestum la volontà di procedere alla prelazione di acquisto del complesso di Villa Salati sito all’interno del Parco Archeologico di Paestum.

Sabato 30 aprile alle ore 20.00 cerimonia ufficiale di inaugurazione della passeggiata che dai Templi di Paestum porta direttamente a Torre di Mare, borgo costiero del comune di Capaccio.

Un cambio di programma del tutto insolito questa mattina a Paestum: dopo la visita di ieri al Museo, l’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America John Phillips accompagnato dal Console Generale, Colombia A. Barrosse, ha deciso di tornare approfittando della giornata di sole per visitare i templi greci. Un evento eccezionale nel mondo della diplomazia dove tutto è subordinato a serrati programmi calcolati al minuto.