Mostra Paolo De Matteis a Gioi

Postato da il 14 dicembre 2016 in eventi

Paolo De Matteis a Gioi. Un evento che si concretizza con la mostra dedicata al noto pittore cilentano che si inaugura domani, 15 dicembre 2016, presso l’aula consiliare del Comune in piazza Andrea Maio.

L’idea alla base del festival Radiose Azioni, giunto alla sua terza edizione, è prendersi cura di alcune aree di particolare interesse storico e naturalistico del territorio cilentano, ripulendo da erbacce e rifiuti questi luoghi in modo da prepararli per ospitare eventi culturali eco sostenibili e a impatto zero.

L’emergenza castanicoltura sarà al centro del convegno che si terrà il prossimo 22 ottobre a Gioi.

L’Open Polis, associazione indipendente che lavora sugli open data, ha condotto una ricerca sulle somme di bilancio, che ogni Comune destina annualmente alla cultura, erogate pro capite per incentivare la vita culturale di ogni cittadino.

Si rinnova a Gioi la “Festa del Belvedere” una delle più caratteristiche manifestazioni eno-gastronomiche-cultural-popolari che si svolgono nel Cilento nel periodo agostano.

Sono incominciati i lavori per la redazione del nuovo Piano Urbanistico per il Comune di Gioi. L’incarico che è stato conferito a un gruppo di giovani architetti e urbanisti che da tempo sono impegnati in progetti di ricerca di pianificazione territoriale e urbanistica, di composizione urbana e paesaggistica come liberi professionisti presso le Pubbliche Amministrazioni e come consulenti del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani (DaStu) del Politecnico di Milano, dove da anni contribuiscono anche alle diverse attività didattiche.