Con Decreto n. 71644 del 3 agosto 2016 sono state concesse al Comune di Castellabate le agevolazioni per la progettazione e la realizzazione della rete urbana di distribuzione del gas metano, su proposta di progetto definitivo di concessione dei contributi previsti, inoltrata dall’Amministrazione il 3 novembre 2015 e come dalle positive risultanze della fase istruttoria pronunciate dal Ministero dello Sviluppo Economico.

La Sicme Energy e Gas sposa la manifestazione “Porto di Parole”, che si terrà nel Cilento, ad Acciaroli, sabato 25 luglio a partire dalle ore 19.

Con una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro, l’Avviso offre alle amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia) la possibilità di ottenere il finanziamento per realizzare progetti di efficientamento e/o produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di edifici pubblici, attraverso l’acquisizione – tramite le procedure telematiche del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) – di beni e servizi legati all’efficienza energetica e alle fonti rinnovabili.

Contribuire alla crescita è il punto di partenza. Così la BCC di Aquara si fa portavoce delle iniziative di alcune aziende della zona che hanno fatto dello sviluppo tecnologico e dell’efficientamento in termini energetici, il loro core business.

E’ stato firmato dal Ministro in data 24 aprile un decreto – registrato alla Corte dei Conti il 27 maggio – che mette a disposizione 120 milioni di euro a valere sul POI “Energie rinnovabili ed efficienza energetica” FESR 2007/2013, destinati alle imprese di qualsiasi dimensione con unità produttive localizzate nei territori delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti nel settore dell’efficienza energetica.