Le ricette della tradizione italiana e la loro perfetta esecuzione da apprendere ed approfondire direttamente dal computer.

Il primo appuntamento ufficiale nella pizzeria DaZero di Agropoli, inaugurata lo scorso luglio, è una cena a quattro mani con i protagonisti di una delle migliori pizzerie della Capitale e d’Italia: la Gatta Mangiona, a cui sono stati confermati i tre Spicchi dalla Guida alle Pizzerie d’Italia 2017 del Gambero Rosso.

Approfondire il mondo della cucina d’autore ai più alti livelli ed osservare le strategie di marketing relazionale di alcune grandi aziende dell’agroalimentare italiano.

Il 31 marzo si terrà nella capitale il consueto appuntamento annuale con Cinecibo Award, l’attesa serata di gala che vedrà il presidente del Festival Cinecibo Michele Placido premiare attori, registi, sceneggiatori e produttori del panorama cinematografico italiano che all’interno dei loro film hanno veicolato con maestria l’arte culinaria e la buona cucina.

L’iniziativa promossa e organizzata dalla C.l.a.a.i – Unione artigiani piccole e medie imprese della provincia di Salerno – , in collaborazione con Tanagro Legno Idea e con il patrocinio del Comune di Salernoo e della Camera di Commercio di Salerno. Un appuntamento che si conferma per il secondo anno consecutivo e che si terrà dal 17 al 20 Marzo – dalle 10 alle 22 – nella piazzetta Camera di Commercio sul Lungomare di Salerno.

Avete mai detto che Forrest Gump è un personaggio tenero e dolce, e che “Apocalypse now” racconta una vicenda di guerra dura e amara? Probabilmente sì, senza tuttavia rendervi conto che vi siete serviti di due sensi (il gusto e il tatto) che nulla avrebbero a che vedere con il cinema. Nasce da qui la Cinegustologia® di Marco Lombardi che vi permetterà di “rivivere” un film assaporando un piatto che abbia all’interno le stesse consistenze e gli stessi sapori.

A partire da oggi, il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è la casa del cinema gastronomico in occasione di Cinecibo festival: la rassegna cinematografica, nata da un’idea di Donato Ciociola, che proseguirà fino a sabato nel cuore del Cilento a Vallo della Lucania. Il festival fa parte del progetto “Cinema e Cibo: valore mediterraneo”, inserito dalla Regione Campania nell’ambito iniziative collaterali all’Expo di Milano. Anche quest’anno, a valutare e premiare le opere in concorso sarà Michele Placido, presidente di giuria di Cinecibo, sin dalla prima edizione.

Finalmente anche a Salerno, in linea con le tendenze del momento, ma anche con una crescente sensibilità verso un’alimentazione salutare ed ecosostenibile, il 23 agosto alle 20.30 inaugura LuNa Vegana, il primo risto-pub 100% vegetariano a Salerno e provincia, ma nella sua tipologia anche l’unico in Campania. Aprirà i battenti in vicolo Barriera, a pochi passi da piazza Portanova, nel cuore del centro storico cittadino.