Lavori in corso sul Poggio del Cilento, ma questa volta ai blocchi di partenza non si accoglieranno ilari e ruspanti asinelli, bensì idee per il territorio, possibilmente fruttuose e cool, idee giovani che corrano sulle gambe di associazioni, gruppi, imprese ed enti animati di zelo sociale e spirito propositivo.

L’antico e suggestivo borgo di Cuccaro Vetere, in provincia di Salerno, ospiterà anche quest’anno, come da tradizione ormai più che trentennale, le celebrazioni della trentaquattresima edizione del PALIO DEL CIUCCIO, manifestazione cultural popolare di tre giorni (11, 12 e 13 Agosto) organizzata per la promozione e divulgazione della memoria e delle usanze tipiche della società contadina, simboleggiate nel principale bene e strumento di lavoro e sopravvivenza dell’epoca, l’asino appunto.