Giu le mani dal Cilento

cilento.it

Turismo, cultura e natura nel Parco del Cilento

Etica e Legalità. Ad Agropoli si presenta un libro sulla criminalità straniera in Italia

mafie testo di giovanni conzoIl 19 Agosto prossimo, alle ore 21, presso palazzo Pepe ad Agropoli, la Fondazione Gian Battista Vico in collaborazione con La Fondazione per la Legalità e lo Sviluppo Gen. Milillo propongono un dibattito su un tema attuale dal titolo “Etica e Legalità”
Vincenzo Pepe, presidente della Fondazione G.B. Vico, Fausto Milillo, presidente della Fondazione per la Legalità e lo Sviluppo “Generale dei Carabinieri Ignazio Milillo”, Federico D’Aniello, componente del Gruppo Legalità del Centro Culturale Gesu’ Nuovo e Giovanni Conzo, Magistrato, componente della Direzione distrettuale Antimafia della Procura di Napoli che nell’occasione presenterà il suo libro “Mafie, la criminalità straniera alla conquista dell’Italia”, (edizioni Cento Autori, scritto in collaborazione con Giuseppe Grimaldi), coordinati dal giornalista del Mattino Giovanni Colucci, tenteranno di animare la serata e di stimolare un confronto con il pubblico presente. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

Festival Segreti d’Autore. Ruggero Cappuccio incontra Roberto Herlitzka. A seguire proiezione del film “Il rosso e il blu” di G. Piccioni

valle-archeologiaAncora una serata di Cinema e Cultura a Valle dove nella serata del 15 agosto alle 20.45 la professoressa Lucia Lombardo ripercorrerà la storia dell’area del Monte della Stella dall’epoca preistorica alla fine del mondo antico, in un incontro dal titolo Frammenti di Storia. Presenze archeologiche dal Monte della Stella. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

Rosae di Paestum, Gigi Marzullo presenta il libro di Vincenzo Pepe

Ancora due appuntamenti per la seconda edizione della rassegna Rosae di Paestum, annuale appuntamento dedicato ai libri e alla lettura, organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Capaccio Paestum in collaborazione con la Fondazione Giambattista Vico e l’Istituzione Poseidonia nello splendido salotto naturale di Piazza Basilica, nel cuore dell’area archeologica di Paestum.
Venerdì 16 agosto Vincenzo Pepe, nel corso di una serata dedicata al tema “Identità e progresso” presenterà il suo libro “Non nel mio giardino”. Venerdì 23 agosto, sarà con il vicedirettore del Tg1 e saggista Gennaro Sangiuliano che parlerà del suo ultimo libro “L’inutile federalismo”. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

Castellabate. Fuochi di mezzanotte a mare per festeggiare Ferragosto

1185767_570955179609798_176766125_n[1]Anche quest’anno saranno i fuochi di mezzanotte l’evento clou del Ferragosto a Castellabate. A mezzanotte di domani, giovedì 15 agosto, occhi puntati al cielo per ammirare i giochi di colore che si rifletteranno sulle acque del mare di Santa Maria con zampilli colorati ed esplosioni di comete. Sarà un evento pirotecnico e scenografico tra i più belli dell’estate cilentana. Uno spettacolo emozionante, fatto di giochi di luci, colori, proiezioni, zampilli, suoni e coreografie. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

VeliaTeatro 2013 il 16 agosto due melologhi da Eschilo e Euripide

La Camerata Strumentale in un concerto al Teatro Verdi di Salerno (foto Michele Acanfora)La musica classica e la tragedia antica si sposano a VeliaTeatro nell’appuntamento di venerdì 16 agosto (ore 21). Nella quarta serata della XVI edizione della rassegna ospitata dall’area archeologica di Elea-Velia, sul palco sale il Quintetto d’archi della Camerata Strumentale dell’Università di Salerno per presentare «Due melologhi da Eschilo e Euripide: Eumenidi e Elena».
Con le musiche del prestigioso compositore e concertista greco Nikos Xanthoulis (voce e lyra) e i testi del filologo e musicista Angelo Meriani (voce recitante), suonano Vincenzo Meriani e Elena Nunziante (violini), Michela Coppola (viola), Matteo Parisi (violoncello), Nicola Memoli (contrabbasso). Per melologo si intende il tipo di composizione, nato a metà del ‘700, che unisce parlato e musica, recitazione e parafrasi strumentale. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

A Pollica Peppe Barra e Gaetano Stella

Lo straordinario spazio del Castello dei Principi Capano nel centro medioevale di Pollica rivivrà per due serate gli antichi sfarzi di una volta. Le 2 serate di evento spettacolare con biglietto vedranno come protagonisti da prima Peppe Barra e poi Gaetano Stella ed Elena Parmense. Il primo appuntamento, quello con Peppe Barra è fissato per il giorno 16 agosto. L’artista partenopeo, che torna ad esibirsi nel Cilento dopo anni di assenza, proporrà al suo pubblico il concerto “Canto e Racconti”. E quando si dice che Peppe Barra rappresenta l’anima più vera e potente di Napoli, certo si dice il vero, ma la sua è un’arte che sta stretta nei confini perché la sua autenticità la rende universale. Peppe Barra non interpreta la tradizione, lui è la tradizione, sacra e profana, che vive e palpita in questo secondo millenio. Lo spettacolo “Peppe Barra Canti e Racconti” sintetizza le qualità di attore e cantante di Peppe Barra che racconta e si racconta con semplicità, avvalendosi di un immenso bagaglio artistico e culturale. Barra, che firma anche la regia, fa di questo spettacolo un tributo alla sua carriera, alla sua famiglia e ai grandi autori di Napoli, da Eduardo a Totò, da Di Giacomo a Basile. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

Modifiche al POR CAMPANIA FSE 2007-2013. Iniziative a sostegno dell’occupazione

La Giunta Regionale, con delibere n. 302 e 303 dell’8-8-2013, ha preso atto della decisione della Commissione Europea che ha approvato le modifiche al POR Campania FSE 2007-2013 individuando ulteriori iniziative di accelerazione della spesa che rispondano all’esigenza di contrasto alla crisi economica in atto,che concorrano agli obiettivi relativi all’occupazione e all’istruzione, favorendo, tra l’altro, l’innalzamento delle competenze e forme di raccordo scuola lavoro. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

RoyMundo – Il festival diretto da Roy Paci presso il Dum Dum Republic di Paestum

Dum Dum RepublicÈ l’evento più atteso dell’estate della Repubblica del Dum Dum: si tratta del RoyMundo, il festival con la straordinaria direzione artistica di Roy Paci. E’ il mondo del trombettista, compositore e arrangiatore Roy, che da tre anni infiamma le spiagge del litorale di Paestum con ritmo, energia, voglia di stare insieme e di ballare a piedi nudi sulla sabbia, liberi e senza convenzioni, ma soprattutto di ascoltare ottima musica e grandi artisti della scena musicale alternativa.
Perché la “musica non ha confini, né barriere”, secondo lo stesso Roy Paci: un’emozione pura che fluisce e arriva direttamente alla vita, permettendo di liberare la parte più autentica di sé. Continua a leggere il post »

Bookmark and Share

« Previous entries · Next entries »