BCC Aquara. Al via l’undicesima filiale, nuovo sportello a Pontecagnano

Postato da in economia il 29 gennaio 2017

La Bcc Aquara si conferma sempre più banca del territorio al fianco delle comunità salernitane. Imprenditori e Sindaco promuovono l’iniziativa: “Servirà a favorire lo sviluppo dell’intera area”.
La Bcc Aquara, di cui è direttore generale Antonio Marino e presidente Luigi Scorziello, conferma la propria vocazione a supporto di famiglie ed imprese con l’apertura di una nuova filiale a Sant’Antonio di Pontecagnano. La decisione di istituire l’undicesimo sportello nel salernitano, dopo quello a San Gregorio Magno, rientra nell’ambito di “tendere la mano” concretamente allo sviluppo del territorio.
“Si tratta di una scelta che certamente favorirà le attività presenti nell’intera area dei Picentini. Siamo davvero onorati di questa decisione che, certamente, permetterà all’intera area di avere vantaggi utili all’intero sistema economico”, il commento dei rappresentanti di attività imprenditoriali ubicate in prossimità della futura sede della Bcc Aquara a Sant’Antonio di Pontecagnano.
Soddisfatto anche il sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica: “Si tratta di un gesto di attenzione da parte della Bcc Aquara per l’intera nostra comunità e che riteniamo di notevole valore. Pronti ad una collaborazione proficua nell’interesse del territorio e di chi vi risiede od opera”.

Comments are closed.