Gli appuntamenti ultimi, come l’inaugurazione della Casa del Peraino, l’escursione teatralizzata e la nuova veste de La Ballata del Brigante, già al suo debutto lo scorso 25 e 26 giugno, hanno sancito l’indiscussa affermazione del progetto Grotta, Briganti & Cacio, ponendolo sotto i riflettori e riconfermandosi evento dell’estate 2016, non solo nel Vallo di Diano, ma dell’intero Sud.

INIZIATIVE AMMISSIBILI. L’intervento finanzia l’acquisto di beni strumentali nuovi da destinare a strutture produttive nuove o esistenti in relazione agli investimenti realizzati a decorrere dal 1° gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2019, connessi ad un progetto di investimento iniziale (creazione di un nuovo stabilimento; ampliamento della capacità produttiva di uno stabilimento esistente; diversificazione della produzione di uno stabilimento esistente per ottenere prodotti mai fabbricati precedentemente; cambiamento fondamentale del processo di produzione complessivo di uno stabilimento esistente).

Ieri al Convegno dell’Ordine degli Architetti, il vicePresidente della Regione Fulvio Bonavitacola ha detto: “Sarà il piano dei piani: tempi brevi, progettualità, riuso e partecipazione democratica”.

Fruit & Salad on the beach approda nella patria della Dieta Mediterranea, il luogo dove Ancel Keys, il famoso fisiologo americano, trascorse ben 28 anni, studiando gli effetti benefici dell’alimentazione locale.

Ritorna l’appuntamento con il salotto culturale a cielo aperto di Castellabate, per la prossima serata di “Metti una sera con..” tocca al conduttore televisivo e volto noto di Rai 2 Roberto Giacobbo.

I viaggiatori di “Cilento Blu Club” in arrivo ad Agropoli con ItaloBus accolti dalla Pro Loco SviluppAgropoli.

Torna per tutti i buongustai, amanti della cucina tradizionale del Cilento, l’appuntamento con la “Festa dell’antica pizza cilentana”.

Più di quaranta giorni per raccontare la Dieta Mediterranea da un luogo privilegiato, ovvero la sua patria, Pioppi, nel Cilento. È l’obiettivo del Festival della Dieta Mediterranea, che si svolgerà dal 22 luglio al 4 settembre 2016, con un fitto calendario di eventi. La manifestazione, organizzata da Legambiente e dal Comune di Pollica con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e il supporto di Alma Seges, avrà la propria base logistica a Pioppi, presso il Museo Vivente della Dieta Mediterranea, ma si svolgerà su tutto il territorio comunale.

Venerdì 22 luglio al via la IV edizione del Camerota Festival, promosso dall’Associazione Zefiro con la masterclass del percussionista Edoardo Giachino.

Nasce da un progetto di riqualificazione ambientale e sviluppo del territorio che ha puntato sulla cultura e l’incontro di tradizioni, arte e scienza, il Museo dell’Uomo e della Natura (MUN), la struttura complessa e polifunzionale, frutto anche di un’attenta opera di recupero di una cava dismessa nel comune di Tortorella, in Cilento.

Sabato 23 luglio 2016 avrà luogo la quinta edizione del Premio Pio Alferano, patrocinato dal Comune di Castellabate ed organizzato dalla Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito. La serata, condotta dal giornalista Nicola Porro, avrà inizio a partire dalle ore 21,30 con la consegna, da parte di Vittorio Sgarbi, direttore artistico della Fondazione, del Premio Pio Alferano 2016. La cerimonia si svolgerà alla presenza di Costabile Spinelli, Sindaco di Castellabate, Jean Savio e Giorgio Cancellieri, tutti quali Presidenti Onorari della Fondazione.

Venerdi 22 luglio alle ore 18.00, nello spazio Terra Orti dell’area ‘Village’ della Cittadella del Cinema di Giffoni, in occasione del Giffoni Experience, si terrà la presentazione della quinta edizione di Cinecibo, il festival del cinema gastronomico presieduto da Michele Placido.

Online due decreti del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) che rendono disponibili complessivamente 380 milioni di euro, a valere sulle risorse del PON Imprese & Competitività 2014-2020, per promuovere l’innovazione e accrescere la competitività delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno attraverso il finanziamento di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale.

(AGENPARL) “Questa legge rende più semplice, sburocratizzando la macchina regionale, le procedure, i procedimenti e le norme. Rende più semplice la libertà di impresa e d’azione per lo sviluppo della Regione.

Volevano creare una pizza che parlasse cilentano e ci sono riusciti. Ecco perchè la pizzeria DaZero è ormai sinonimo di qualità, attenzione al territorio, cura dei dettagli. Lo confermano i buongustai che ogni giorno la scelgono, disposti anche a fare molti chilometri pur di raggiungerli a Vallo della Lucania.

Pagina 1 di 8312345...102030...Ultima »