ubblicato il bando per la selezione di 2.514 volontari, da avviare al servizio civile in Campania per l’anno 2016 nei progetti di cui alla graduatoria approvata dalla Regione con decreto n. 369 del 18 maggio 2016.

Il Consiglio Regionale della Campania ha definitivamente approvato il cambio di denominazione del Comune di Capaccio in “Città di Capaccio Paestum”.

La Regione Campania, in collaborazione con Unioncamere Campania, al fine di favorire la promo-commercializzazione turistica della Campania in Italia e nel mondo curerà la partecipazione della Regione, tra le altre, alle manifestazioni fieristiche di seguito indicate:

Il Festival della Filosofia in Magna Grecia dedica un nuovo evento agli appassionati della conoscenza.

Due appuntamenti da non perdere questa settimana per tutti coloro che sceglieranno di visitare il Parco Archeologico di Velia.

La classe V della Scuola Primaria si aggiudica il Concorso per le scuole “A logo mio!”, promosso con il progetto “Il Pallino verde”, iniziativa finanziata dalla Provincia, di cui il Comune di Sicignano degli Alburni è beneficiaria.

La Regione Campania nel quadro della Assemblea Generale degli Stati aderenti alla Convenzione per la salvaguardia del Patrimonio culturale immateriale, ha organizzato, martedì 31 maggio 2016 presso la sede Unesco di Parigi, la “Giornata internazionale della Dieta Mediterranea e dei Beni Campani Patrimonio Unesco”.

Il 4 e 5 giugno 2016, in concomitanza con le iniziative previste dal Piano di Valorizzazione del MiBACT che prevede il sabato l’apertura straordinaria dei musei fino alle ore 22,30 e l’ingresso gratuito la prima domenica del mese, il Parco Archeologico di Paestum ospiterà l’evento di ricostruzione e rievocazione storica “I giorni romani” di Paestum.

Rifiuti spiaggiati: Legambiente presenta i dati dell’indagine “Beach litter” nell’ambito di Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med.

Il Meeting del mare quest’anno dovrebbe toccare tre location: Camerota, Agropoli e Sapri. Numerose le indiscrezioni emerse tra le quali il fatto che mentre le date di Camerota sono certe, quelle di Agropoli e Sapri sono subordinate allo stanziamento dei fondi utili da parte della Regione Campania. L’evento clou è ad Agropoli il primo luglio con Francesco De Gregori.

Il Centro Informagiovani di Agropoli, da anni attivamente presente sul territorio, si fa fautore tra i giovani del gioco degli scacchi, disciplina considerata molto più vicina all’arte e alla scienza che ad un semplice gioco da tavola.

L’annuncio dell’assessore regionale al Turismo, Corrado Matera, è di quelli ad effetto: il Vallo di Diano avrà un collegamento con l’Alta Velocità, per il periodo estivo, grazie all’impegno economico della Regione Campania che ha affidato ad NTV, con Italobus, le corse verso il territorio valdianese con la tratta Salerno-Polla-Sassano/Teggiano.

E’ in programma sabato 28 maggio, alle ore 17.30, presso la Piazzetta Madonna di Costantinopoli nel centro storico di Agropoli, alla presenza del sindaco Franco Alfieri, la cerimonia di apertura della prima edizione del concorso “Borgo in Fiore”, promosso dall’amministrazione comunale con la collaborazione della Proloco SviluppAgropoli e del Forum dei Giovani.

«La decisione, annunciata dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca di investire nella viabilità campana un miliardo e 200 milioni di euro per lavori di ripavimentazione di assi viari strategici, come pure l’investimento di 1,64 milioni per l’affidamento di uno studio di fattibilità e progettazione per il collegamento stradale veloce tra l’autostrada A3 all’altezza di Eboli e la variante alla strada statale 18 ad Agropoli, per collegare direttamente Agropoli con l’autostrada, vanno salutati con grande soddisfazione nell’auspicio che vi sia finalmente una inversione di rotta ripetto al passato, sul fronte degli investimenti in infrastrutture stradali e si programmi finalmente un organico piano di sviluppo e potenziamento dei collegamenti».

Pagina 1 di 7212345...102030...Ultima »